ANCCEM Italian spring manufacturers association


Via Cipro, 1
Brescia - BS
Italy (25124)
Tel: +39 030 2219 3270
Fax: +39 030 2219 3202
Persona di riferimento:
Secretariat
Padiglioni:
Associazioni molle 
Dettaglio news

Mollifici, coronavirus, wire Düsseldorf: tracciamo un bilancio con F. Silvestri (ANCCEM)


Pubblicata il: - 13/10/2020 Autore: Di Maggio, EIC
Mollifici, coronavirus, wire Düsseldorf: tracciamo un bilancio con F. Silvestri (ANCCEM)

Il comparto delle molle è elastico per definizione. Ma come hanno assorbito i mollifici italiani l'urto della pandemia, e in che modo stanno affrontando il momento attuale? Lo abbiamo chiesto a Francesco Silvestri, Presidente di ANCCEM, Associazione nazionale dei costruttori di molle.

Facciamo il punto della situazione: anzitutto come stanno i produttori di molle italiani, con le dovute generalizzazioni?
È un periodo complicato un po' per tutti, anche per i mollifici. La fase del lockdown è stata molto pesante per noi, ma dobbiamo dire che da dopo l'estate abbiamo visto una positiva inversione di tendenza, sia nel fatturato che negli ordinativi. Questo ci farebbe ben sperare, seppure nel breve periodo, in un cambio di rotta. Diciamo che iniziamo a rivedere la luce, mi auguro vivamente che non ci sia un'ulteriore frenata dettata dalle complicazioni di una seconda ondata di contagi.


Dal punto di vista delle materie prime, qual è la tendenza attuale?

Se parliamo di acciaio al carbonio, il trend è stabile per il momento.


Come associazione, avete dovuto rinunciare a molte attività?

Nell'ultimo semestre abbiamo dovuto annullare diversi eventi. Il nostro programma di formazione però non si è fermato, nonostante il COVID-19, ma si è spostato online: abbiamo tenuto due corsi sulla Lean Production applicata ai produttori di molle, finalizzati a rendere le nostre aziende più snelle, efficienti e pronte alla ripresa. Adesso abbiamo deciso di ritrovarci il 13 novembre, a Villa Baiana in Franciacorta, per il nostro Convegno Annuale: sarà un'occasione per vederci nuovamente in un luogo che è già stato sfondo di alcuni nostri incontri. Anche negli ultimi mesi, ANCCEM ha portato avanti – sempre online – incontri a livello tecnico e normativo con il comitato ISO/TC 227, dedicato alla standardizzazione delle molle metalliche. Senza contare che abbiamo continuato a sviluppare un progetto che ci sta molto a cuore: uno studio sul limite elastico delle molle di compressione che vede coinvolti diversi mollifici, svolto in collaborazione con l'Università di Roma.


Un'ultima domanda, ci vediamo a Düsseldorf?

Ritengo improbabile non solo la partecipazione di molti dei nostri associati, ma alla fine anche lo svolgimento della fiera stessa, per via delle limitazioni imposte agli spostamenti.
Auspico che durante la prossima riunione del board ESF in programma il 23 ottobre si possa prendere una posizione univoca verso gli organizzatori della manifestazione.




In alto, la platea dell’ultimo convegno ANCCEM, svoltosi a novembre 2019.

Categorie di appartenenza: