MEP - Macchine Elettroniche Piegatrici SpA


Via Leonardo Da Vinci, 20
Reana del Rojale - UD
Italy (33010)
Tel: +39 0432 851455
Fax: +39 0432 880140
Persona di riferimento:

Dettaglio news

Mep Group SpA: nuovo espositore online.


Pubblicata il: - 07/10/2008 Autore: Dell'Oro, Management
Mep Group SpA: nuovo espositore online.

Annunciamo a tutti i visitatori che la MEP, importante realtà del settore con sede a Reana del Rojale (Udine), è diventata espositrice online all'interno di questo network, che giorno dopo giorno si conferma sempre più come punto d'incontro internazionale nell'industria della lavorazione di filo, tubo, cavo, barre e laminati “dalla materia prima al prodotto finito”.


L'azienda friulana è specializzata nella progettazione e produzione di svariate tipologie di macchine per la trasformazione del filo tra le quali: staffatrici e sagomatrici automatiche; raddrizzatrici automatiche; impianti Cut Form e Syntax Line; impianti di taglio e sagomatura; impianti per traliccio elettrosaldato; impianti per rete elettrosaldata; assemblatrici e gabbiatrici.


A breve verrà ultimato l'allestimento dello stand online MEP e pubblicato anche un filmato di presentazione aziendale.


La MEP nasce nel 1967 realizzando la prima staffatrice automatica al mondo alimentata da tondo in rotoli. Questa innovazione, a quel tempo straordinaria, consentiva la sagomatura ed il taglio dell'acciaio in ciclo continuo, rivoluzionando in tal modo i sistemi fino ad allora adottati che prevedevano l'esclusivo utilizzo dell'acciaio in barre.

La linea di prodotti MEP si caratterizza per la notevole varietà di modelli realizzati spesso anche su richieste specifiche dei clienti.

Per ulteriori informazioni sull'azienda cliccare su dettagli.



Storia Mep dal 1949 ad oggi.


Nel 1949 OMES produce la sua prima piegaferri.

Nel 1967 MEP realizza la prima staffatrice automatica al mondo alimentata da tondo di acciaio in rotoli.

Il 1970 è un anno fondamentale nella storia delle staffatrici automatiche, la MEP realizza STAFF 71 la prima macchina a controllo elettronico. Nello stesso anno la OMES produce la sua prima raddrizzaferri a rotoli.

1974 E' il momento di UNIVERFORM 75, una staffatrice che grazie a un innovativo brevetto consente la realizzazione di pieghe bidirezionali.

Nel 1979 nasce MINI MAXI 80V la staffatrice MEP più venduta al mondo con oltre 550 esemplari prodotti.

Nasce MEP System, il rivoluzionario sistema di raddrizzatura, su nostro brevetto, che segnerà l’inizio di una nuova era nel campo delle macchine alimentate a rotolo.

Nel 1988 la MEP produce la staffatrice automatica n° 1000.

Nel 1992 Un nuovo brevetto fa segnare una svolta decisiva nel mondo delle macchine sagomatrici alimentate da rotolo: il TRAINO SECONDARIO. La OMES vende la piegaferri n° 10.000.

Nel 1993 nasce CUT FORM 40, il primo impianto brevettato al mondo in grado di eseguire staffe e sagomati di grandi dimensioni, oltre che barre tagliate a misura utilizzando un processo completamente automatico.

Il 1995 è l'anno della staffatrice/sagomatrice MINI SYNTAX, ad oggi la macchina MEP più venduta al mondo con oltre 500 unità. La OMES vende la raddrizzatrice n° 1000. La BETA SYSTEM produce la sua prima staffatrice/sagomatrice OMNI.

Nel 1996 la MEP produce la staffatrice automatica n° 2000.

Il 1998 la BETA SYSTEMS introduce sul mercato l'impianto alimentato da rotolo WELDPLUS per la produzione di rete speciale ed ingegnerizzata. La MEP introduce la sua assemblatrice brevettata PRATICA 240.

Nel 1999 viene presentata STAFF 12, la staffatrice "entry level" caratterizzata dall'utilizzo di servomotori elettrici. Nello stesso anno la OMES presenta il rivoluzionario impianto automatico per il taglio a misura delle barre CUT LINE.

Nel 2001 nasce SYNTAX LINE 25, un rivoluzionario impianto automatico brevettato per la produzione di staffe e sagomati con pieghe su una o ambo le estremità, oltre che per il taglio a misura del tondo in barre. Viene subito ribattezzato: "la MINI SYNTAX alimentata da barre".

Nel 2003 viene prodotta la macchina n°3000. E' una SYNTAX LINE 25.

Nel 2004 nasce la GAM 1500, assemblatrice di pali cerchiati di dimensioni estremamente contenute, caratterizzata dall'adozione di un processo produttivo rivoluzionario

2005 Inizia la produzione della staffatrice/sagomatrice SYNTAX 20 S in grado di sagomare entrambe le estremità in un unico processo fino al diametro di 20 mm. Viene presentata la nuova FOCUS 12, staffatrice automatica bidirezionale a programmazione elettronica per produzione di staffe di piccole e medie dimensioni.